Come scaricare musica da Spotify GRATIS – [guida 2015]

Con il prorompente dilagare degli abbonamenti dati per i nostri smartphone e le ADSL Flat di casa, negli ultimi anni si sta assistendo alla conquista del mercato musicale da parte di servizi di musica in streaming, utilizzati da milioni di persone in tutto il mondo. Primo su tutti, almeno in Italia, è Spotify, lanciato nel 2008 dalla società svedese Spotify AB e permette l’ascolto illimitato, gratuito, dell’intero catalogo musicale del colosso da 8.4 miliardi di dollari.


Spotify ci permette di accedere ad un catalogo praticamente infinito di brani, italiani ed internazionali di qualsiasi genere, permettendo di fruirli sui nostri computer, smartphone android e Iphone.

Come funziona Spotify

Per chi non avesse mai utilizzato, ci permettiamo di spiegare brevemente il suo funzionamento, così da valutarne l’utilizzo per l’ascolto della propria musica preferita. Per chi invece sa già tutto su Spotify, può passare ala sezione successiva: Come scaricare musica da Spotify

La versione base del servizio di streaming musicale è gratuita ma contiene interruzioni pubblicitarie di circa 30 secondi che si intervallano ogni 4-5 canzoni. Un ulteriore limitazione, che però è presente solo sui dispositivi mobili, è la riproduzione casuale dei brani: su smartphone è possibile scegliere solo la canzone iniziale di una playlist e le successive sono casuali. Ci è permesso di avanzare (sempre causalmente) fino a 5 volte. Su PC questa limitazione non è presente.

Sempre parlando della versione gratuita, la qualità dello streaming è di 160 kbps.

La versione Premium ha un costo di 9.99 €/mese e fornisce diversi vantaggi: rimuove le pubblicità (che sono piuttosto seccanti), permette l’aumento della qualità della riproduzione streaming audio fino a 320 kbps e permette di scaricare le proprie playlist offline, consentendoci di riprodurre i nostri brani anche offline, sia su PC che su mobile (evitando lo spreco dei nostri preziosi MB).

Infine, viene rimosso il limite della riproduzione casuale su smartphone.

Come la maggior parte dei servizi web, è ovviamente presente l’integrazione con i social network: autenticandoti con Facebook potrai condividere la musica che stai ascoltando, scoprirne di nuova grazie ai consigli degli amici (sistema di follower e following).

Bene, ora che vi siete convinti a provare Spotify, e per seguire la nostra guida per effettuare il download della musica da spotify è necessario effettuare la registrazione e scaricare il client (disponibile per Windows e/o MAC OS).

 

Colleghiamoci al sito di Spotify Italia e clicchiamo in alto a destra su ACCEDI, ed a questo punto su Iscriviti, in basso.

Il mio consiglio è quello di iscriversi con Facebook, in questo modo avremo la diretta integrazione di Spotify con il famoso Social Network ed avremo i vantaggi di cui vi ho spiegato poco fa, oltre ad essere notevolmente più comodo l’accesso in tutte le fasi successive, quali l’accesso da un nuovo device.

 

Una volta registrati, possiamo quindi spostarci sulla voce di menu SCARICA.

In pieno stile Spotify, rapido e veloce, il download del client parte in automatico, mostrandoci questa schermata di ringraziamento.

 

Siamo a due passi dal goderci nuova e fantastica musica gratis con Spotify:

  • Esegui il programma di installazione appena scaricato SpotifySetup.exe
  •  Accedi con le tue credenziali o con Facebook 

download spotify musica gratis

Il funzionamento di Spotify è veramente semplice. Scopri nuova musica nel menu laterale Naviga, grazie a svariate selezioni quali Generi & moods, Charts oppure usa la barra di ricerca per cercare un brano o un artista. Buon ascolto!

Download musica da Spotify offline

Veniamo finalmente all’argomento principale di questo post: come scaricare musica da Spotify gratis in modo da poterla ascoltare offline anche senza connessione internet.

Requisiti

Link download Spotydl

[sociallocker]
link 1 – link 2
[/sociallocker]

Se stiamo utilizzando Chrome, è possibile che il nostro browser rilevi Spotydl come software dannoso per il PC. In questo caso vedremo nella barra dei download questa scritta:

download mp3 spotify con spotydl

Premiamo su Ignora e spostiamoci nella pagina dei Download di Google Chrome ( Ctrl + J )

All’apparire di un messaggio di conferma, clicchiamo Mantieni comunque.

download mp3 spotify

Vi assicuro che il programma con contiene Malware, ma vi invito, per essere sicuri al 100% di controllarlo con il vostro antivirus.

A questo punto possiamo procedere con l’installazione, cliccando sull’exe Spotydl_Setup.exe, seguendo la procedura di installazione guidata.

Una volta terminata si aprirà Spotydl, con il quale potremo scaricare la nostra musica preferita di Spotify offline sul vostro computer.

scaricare musica da spotify mp3 offline

La schermata precedente è la schermata di Spotydl, nel momento in cui scrivo la versione 0.9.37.

Per prima cosa vi invito a andare sul menu, preferences e scegliere la cartella di destinazione alla voce Starting Menu:

 Come vedete ho scelto la cartella Music come percorso di destinazione per le canzoni da scaricare da Spotify.

Scegliete ovviamente il percorso più comodo per voi, che può essere anche un supporto di memorizzazione esterno.

 

Ecco ora che siamo complemente pronti per scaricare le nostre playlist preferite da Spotify. Apriamo Spotify e Spotydl contemporaneamente e a questo punto scegliamo una playlist, un album o un bravo che vogliamo scaricare.

scaricare musica da spotify gratuitamente per ascoltarla offline

 Come si evince dalla figura, quello che dobbiamo fare é:

  • Scegliere la playlist o album da scaricare
  • Cliccare su bottone rotondo con i tre puntini
  • Cliccare su Copia URI Spotify
A questo punto non ci resta che spostarci su Spotydl e fare queste semplicissime operazioni:
  • spotify gratis mp3 offlineFile > Import Spotify Playlist
  • Incollare l’URI Spotify nel campo URI, sotto la voce Add New Playlist
  • Premere OK
musica in streaming gratis
In questo caso Spotydl ci dice che l’URI è invalido e non possiamo scaricare la playlist. Non preoccupatevi, è un’eventualità che può succedere, non troppo spesso, ma a cui è facilissimo porre rimedio.
In questo caso basta, cliccare sul bottone con i tre puntini ed aggiungere l’album ad un propria playlist di spotify. A questo punto copiamo l’URI della nostra playlist e riproviamo a copiarla in Spotydl ed il gioco è fatto.
Una volta che le canzoni saranno state aggiunte, spostatevi attraverso il menu laterale sul percorso di destinazione. Dovreste vedere la lista della canzoni associate ad uno stato Ready.
download musica gratis spotify mp3
 Rimane l’ultimo passaggio, un click su Download in alto a destra.
Una volta che tutte le canzoni saranno nello stato Downlaoded potremo gustarci le canzoni preferite offline, senza la connessione internet. Vi ricordo che alcune canzoni non riuscirà a scaricarle, proprio per il funzionamento P2P che sta alla base di Spotydl.
Infatti Spotydl non scarica le canzoni da Spotify, ma prende solo i tag necessari – oltre alla comodità delle playlist – per poter ricercare e scaricare le canzoni dalla rete peer-to-peer.
Nel caso in cui qualche canzone non venga trovata e quindi non venga scaricata da Spotydl, è possibile utilizzare la funzionalità Record disponibile sempre dal Menu in alto a destra.
Questa funzionalità non farà altro che far partire la canzone selezionata su Spotify ed effettuerà la registrazione della stessa in formato mp3 sul vostro computer.
Questa funzionalità registrerà tutti i suoni provenienti dal computer, quindi eventuali suoni di notifiche (ad. esempio Facebook) o altro. Per questo è consigliabile usarla solo se Spotydl non riesce a scaricare le canzoni da Spotify in modo automatico.
ATTENZIONE – DISCLAIMER: La seguente guida è puramente a scopo informativo. Il download di materiale protetto da copyright è un atto di pirateria in molti paesi, tra cui l’Italia.

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile, non c’è miglior modo per ringraziarmi che un Like o una condivisione sul tuo social preferito.

Fai sapere ai tuoi amici come si scaricano canzoni da Spotify gratis, te ne saranno certamente grati, ed io a te 😉

 

  • Pingback: Come scaricare intere playlist di Youtube in MP3()

  • vale1234

    non funziona per nulla spotyfy, ed ho seguito perfettamente la tua guida. Mi scrive “connection refused”.
    Forse spotyfy non va più perchè ilo loro sito non risponde.