Classifica delle 4 invezioni più strane del XI secolo

Questi ultimi anni sono caratterizzati da molte invenzioni, di qualunque tipo: vogliamo fare una mini classifica delle più stravaganti e divertenti…

Spleep Suit

Ebbene si, una delle ultime idee dell’americano Forrest Jessee si chiama Spleep Suit. Tuta del sonno, consiste in un involucro molto facile da indossare, che grazie alla sua struttura morbida ma molto resistente, permette di dormire “sonni tranquilli” in qualsiasi luogo, perfino nella scrivania del nostro ufficio!

My Soft Office

Su richiesta del MoMA (Museum of Modern Art), dei designer hanno presentato anche il loro parere sul futuro del lavoro. Unisce artigianato e piccole tecnologie, vita e lavoro, sogni e il viaggiare in internet. Con questo strumento potremo sia farci un bello spuntino che chattare con i nostri amici!


Simple Lie Detector

Avete il sospetto che il vostro partner vi tradisca? Basta costruire una semplice “macchina della verità”. Non è sofisticata come quelle professionali, ma funziona lo stesso. Lavora attraverso il test della reistenza della pelle, il quale scende ogni bugia pronunciata.

R1 = 33K 1/4W Resistor
R2 = 5K Pot
R3 = 1.5K 1/4W Resistor
C1 = 1uF 16V Elecrtolyct Capacitor
Q1 = 2N3565 NPN Transistor
M1 = 0-1 mA Analog Meter
MISC = Case, Wire, Electrodes

Eco Showerdrop

Secondo uno studio effettuato dagli invetori di questo gadget, in media ogni cittadino britannico consuma 150 litri al giorno di acqua, il cui 35% in bagno.
Proprio per questo è stato inventato questo strumento, il quale dice ad ogni persona che si trova sotto la doccia quanta acqua sta consumando, e qual’è il limite massimo che si dovrebbe usare quotidianamente in modo tale da risparmiare.