Il Futuro dei cellulari: PaperPhone, l’iphone flessibile

Oggi desideriamo parlarvi di un prototipo che sicuramente cambierà la vita di molte persone se dovesse diventare un cellulare a tutti gli effetti. Gli smartphone flessibili esistono già da diverso tempo, ma avete mai sentito di un cellulare che sarà flessibile al 100%? Bene è arrivato il momento di conoscere PaperPhone.

Un nome originale per presentare uno smartphone sottile, molto sottile che sembra quasi il foglio di un giornale.

La sua caratteristica principale? Quella di essere dotato della stessa tecnologia utilizzata all’interno dei display di tutti gli ebook disponibili in commercio.

PaperPhone sarà un foglio di carta da tenere nel taschino per gestire la propria vita, ora sembra una cosa stranissima ma in realtà tra qualche anno questo dispositivo potrebbe raggiungere un successo incredibile. Secondo le prime indiscrezioni, PaperPhone sarà equipaggiato con un display da 9,5 centimetri, permetterà di fare qualsiasi cosa, dalle chiamate all’ascolto della musica e molto altro.

Questo dispositivo è stato creato grazie a due strati duttili, il primo con tecnologia e-ink mentre il secondo da un ordinario circuito stampato. L’unione di questi componenti da vita a un dispositivo flessibile perfetto per interagire con gli utenti.
La presentazione ufficiale del Paper Phone avviene oggi, 10 maggio, all’Association For Computing Machinery’s in Canada.

A me pare che manchi un po di luminosità , ma speriamo che questo problema venga risolto al meglio. E voi cosa ne pensate?