Il Dev Team rilascia redsnOw 0.9.8 beta 1 per il jailbreak di iOS 5.0

Come tutti noi sappiamo, durante il WWDC (Worldwide Developers Conference), la conferenza di Apple interamente dedicata agli sviluppatori, il team di Steve Jobs ha presentato il nuovo aggiornamento del firmware dell’iPhone (iPad o iPod Touch) che arriva alla versione 5.0. La versione 5.0 di iOS è stata presentata con moltissime novità, che vi abbiamo raccolto in un articolo qui.

La prima beta di iOS 5.0 è già stata rilasciata pubblicamente a tutti gli sviluppatori iscritti all’Apple iOS Dev Center.

Gli hacker, però, non sono restati con le mani in mano ed infatti sono già riusciti ad eseguire il jailbreak della prima beta di iOS 5.0.

Il Dev Team ha, infatti, di già rilasciato un nuovo aggiornamento del suo tool per eseguire il jailbreak, RedsnOw, che arriva così alla versione 0.9.8 beta 1. Questa nuova versione di RedsnOw è in grado di eseguire un jailbreak di tipo tethered di iOS 5.0. Per chi non lo sapesse, ricordo che essendo un jailbreak di tipo tethered, ogni qual volta che dovessimo riavviare il nostro dispositivo avremo bisogno di attaccare il nostro dispositivo e farlo riavviare con RedsnOw.

Anche questa nuova versione di RedsnOw sfrutta l’exploit utilizzato in Limera1n, e quindi non è ancora compatibile con il nuovo iPad 2.

La nuova versione di RedsnOw può essere scaricata da qui per i sistemi operativi Mac, e qui per i sistemi operativi Windows.