Disponibile SnOwBreeze 2.8b1 per il jailbreak di iOS 5.0

Poche ore il rilascio pubblico agli sviluppatori iscritti all’Apple iOS Dev Center della prima beta di iOS 5.0, gli hacker della community del jailbreak erano subito riusciti ad eseguire il jailbreak tethered del nuovo firmware. Il Dev Team, infatti, ha rilasciato pochi giorni fa un aggiornamento del loro tool per il jailbreak, RedsnOw 0.9.8 beta 1.

Un altro noto hacker, iH8snOw, noto per aver sviluppato il tool per il jailbreak SnOwBreeze, ha rilasciato un aggiornamento del proprio tool per il jailbreak che aggiunge il supporto alla prima beta di iOS 5.0.


La differenza sostanziale tra SnOwBreeeze e RedsnOw è che il primo esegue il jailbreak ripristinando da iTunes un firmware personalizzato creato con il tool, mentre il secondo esegue il jailbreak direttamente sul firmware già installato sul dispositivo.

Esattamente come RedsnOw 0.9.8 beta 1, anche SnOwBreeze 2.8b1 esegue un jailbreak di tipo tethered. Ciò significa che ogni volta che volessimo riavviare il nostro dispositivo avremo bisogno di attaccarlo al Pc/Mac.

Ricordo che SnOwBreeze è disponibile solo per gli utenti Windows, ed è disponibile al download qui.