Come scoprire se un numero è Vodafone

In questo breve articolo spiegheremo come scoprire in modo gratuito se un numero appartiene alla compagnia telefonica Vodafone, o meno..

[poll id=”7″]

Questa necessità viene dal fatto che non possiamo più basarci sul prefisso telefonico per capirlo, da quando più o meno tutte le compagnie telefoniche hanno introdotto la possibilità di passare dalla loro parte mantenendo il vecchio numero.

Se un numero non ha mai cambiato operatore, è relativamente facile capire quale esso sia:

  • TIM: i numeri Tim (Telecom Italia Mobile) sono i numeri il cui prefisso è compreso tra questi: 330, 333, 334, 335, 336, 337, 338, 339, 360, 363, 366, 368
  • VODAFONE: i numeri Vodafone (ex Omnitel) sono i numeri con prefisso: 340, 343, 346, 347, 348, 349 e ultimamente anche il prefisso 345
  • TRE: i numeri della compagnia Tre hanno un prefisso che si confonde con il +39 italiano: 390, 391, 392, 393
  • WIND: iniziano con: 320, 323, 327, 328, 329, 380, 383, 388, 389
  • BLU: la compagnia Blu, ora fallita, presentava numeri con prefissi: 380, 383, 388, 389
  • POSTEMOBILE: un unico prefisso per PosteMobile: 377
  • COOPVOCE: 331
  • UNOMOBILE: 377

E quando invece non possiamo sapere a priori se il numero non ha mai cambiato operatore?

Le possibilità sono due:

  1. Anteponiamo “456” al numero di cui vogliamo conoscerne l’operatore, e chiamiamolo. Ci risponderà una voce preregistrata.
  2. Mandiamo un sms al numero “4563” contenente il numero. Riceveremo un sms con le nostre informazioni.

[poll id=”8″]

  • Pingback: Lettera di resiliazione Vodafone – Modulo disdetta | come -cancellare()